La serie A TIM 2017/18 vede il suo primo big match d’andata subito alla seconda giornata, ed all’Olimpico si fronteggeranno la Roma, guidata dal nuovo allenatore Eusebio Di Francesco, e l’Inter guidata dall’ex mister capitolino Luciano Spalletti.

Entrambe le squadre hanno esordito positivamente la scorsa settimana, conquistando un punteggio pieno rispettivamente a Bergamo per la Roma ed in casa a San Siro per l’Inter: c’è da dire però che i nerazzuri, guidati da un mister di maggiore esperienza al timone delle grandi squadre, hanno convinto maggiormente ottenendo una vittoria di misura per 3-0 contro una rimaneggiata Fiorentina, di cui 2 delle tre reti insaccate addirittura nel primo quarto d’ora di gioco. La Roma, al contrario, ha ottenuto si la vittoria ma con uno risicato 0-1 rischiando addirittura il pareggio, scongiurato da un palo clamoroso a pochi centimetri dalla porta difesa da Alisson. Ma concentriamoci adesso sui probabili esiti e schieramenti del match con il pronostico di Roma – Inter del 26/08/2017

Roma  – Inter del 26/08/2017: il pronostico di Ultrabet

La squadra di casa dopo l’esordio è apparsa ancora non sincronizzata rispetto all’impronta di gioco che vuole fornire Mister Di Francesco, che a Sassuolo ha ben lavorato per più stagioni puntando sul gioco collettivo anzichè sul genio del singolo pezzo. Il modulo adottato da Eusebio Di Francesco è il classico 4-3-3, che non si discosta poi molto da quello adottato la scorsa stagione dal suo avversario di panchina: una differenza fondamentale, e Spalletti lo sa bene, sta nel fatto che il 4-2-3-1 premiava le doti incursive del “ninja” Nainggolan, che l’anno scorso giocava praticamente da esterno offensivo o da trequartista alle spalle di Dzeko. Ciò ha portato sicuramente ad una maggiore finalizzazione e ad un maggior numero di reti (non dimentichiamo la splendida rete proprio contro l’Inter all’andata). Per il resto, la formazione che scenderà probabilmente in campo è la seguente: Alisson, Manolas, Fazio, Juan Jesus, Kolarov, Strootman, Nainggolan, De Rossi, Defrel, Dzeko, Perotti. Ballottaggi Fazio – Moreno e Defrel – El Sharaawy, infortunato Bruno Peres per lesione muscolare rimediata a Bergamo.

Dall’altro lato, Luciano Spalletti sembra avere ben amalgamato lo spogliatoio da grande leader qual’è sempre stato, mantenendosi sempre sul un modulo che i suoi giocatori sembrano ben conoscere grazie alle passate gestioni della panchina: lo shcieramento prevede appunto un 4-2-3-1 composto da Handanovic, D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo, Borja Valero, Vecino, Candreva, Brozovic, Perisic, Icardi. Ballottaggio Nagatomo – Dalbert con inserimenti sicuri in corso d’opera di Gagliardini e Joao Mario a centrocampo e sulla trequarti.

Questa sfida è storicamente stata sempre ricca di gol, pertanto la redazione di Ultrabet vi consiglia di scommettere così:

  • gol
  • 2
  • Icardi marcatore si
  • Ov 2.5

Per tutti i pronostici clicca su: Pronostici serie A

RISULTATI SERIE A

Ottobre 18, 2021
Venezia 1 - 0 Fiorentina
Ottobre 17, 2021
Juventus 1 - 0 Roma
SSC Napoli 1 - 0 Torino
Udinese 1 - 1 Bologna
Genoa 2 - 2 Sassuolo
Empoli 1 - 4 Atalanta
Cagliari 3 - 1 Sampdoria
Ottobre 16, 2021
AC Milan 3 - 2 Verona
Lazio 3 - 1 Inter Milan
Spezia 2 - 1 Salernitana
Ottobre 3, 2021
Atalanta 2 - 3 AC Milan
Roma 2 - 0 Empoli
Fiorentina 1 - 2 SSC Napoli
Sampdoria 3 - 3 Udinese
Verona 4 - 0 Spezia
Bologna 3 - 0 Lazio
Ottobre 2, 2021
Sassuolo 1 - 2 Inter Milan
Torino 0 - 1 Juventus
Salernitana 1 - 0 Genoa
Ottobre 1, 2021
Cagliari 1 - 1 Venezia